it de en
pusterer-breatl

Pane pusterese

Preparazione

Biga: sciogliere il lievito nell’acqua calda, aggiungere la farina, impastare bene e quindi lasciare riposare 1 ora a ca. 30 °C.
Preparazione: lavorare la biga e i restanti ingredienti fino ad ottenere un impasto non troppo morbido, che deve essere riposto in una ciotola e lasciato riposare coperto con un canovaccio per 15-20 min. Spolverare l’impasto con la farina di segale e formare delle pagnotte della grandezza desiderata, che andranno poi disposte su una teglia foderata con carta da forno. Dopo altri 30-40 min. di riposo, cuocere nel forno preriscaldato (in modalità statica) a 230 °C per ca. 30 min.

Il fieno greco (lat. Trigonella foenum-graecum) è originario dell’antica Persia e da sempre è usato in Alto Adige per aromatizzare il pane. Sviluppa il suo sapore caratteristico soltanto se lasciato a riposo per un anno.

Ingredienti per

Ingredienti per 5 pagnotte pusteresi
Ingredienti per 10 pagnotte pusteresi
Ingredienti per 20 pagnotte pusteresi
Biga:
100 g di farina di segale
100 ml di acqua a 30 °C
2,5 g di lievito

Impasto:
250 g di farina di segale
150 g di farina di frumento
450 ml di acqua a 40 °C
10 g di lievito
10 g di sale
2,5 g di finocchio
2,5 g di cumino
2,5 g di coriandolo
5 g di trigonella
Biga:
200 g di farina di segale
200 ml di acqua a 30 °C
5 g di lievito

Impasto:
500 g di farina di segale
300 g di farina di frumento
700 ml di acqua a 40 °C
20 g di lievito
20 g di sale
5 g di finocchio
5 g di cumino
5 g di coriandolo
10 g di trigonella
Biga:
400 g di farina di segale
400 ml di acqua a 30 °C
10 g di lievito

Impasto:
1000 g di farina di segale
600 g di farina di frumento
1800 ml di acqua a 40 °C
40 g di lievito
40 g di sale
10 g di finocchio
10 g di cumino
10 g di coriandolo
20 g di trigonella