it de en
birnen-vanillegratin-winkelkeller

Gratin di pere alla vaniglia con confettura di albicocche Alto Adige

Preparazione

Incidere il baccello di vaniglia nel senso della lunghezza, raschiare i semi e aggiungere il baccello e i semi al latte. Scaldare il latte, quindi toglierlo dal fuoco e lasciarlo raffreddare. Sgusciare le uova, avendo cura di separare tuorli e albumi, e montare a neve i tuorli con lo zucchero. Setacciare amido e farina e aggiungerli al composto. Incorporare lentamente il latte tiepido alla crema di uova. Togliere il baccello di vaniglia e, continuando a mescolare, scaldare la crema a bagnomaria finché non si sarà addensata. Versare la crema in quattro stampini termoresistenti. Lavare le pere, sbucciarle, dividerle a metà, tagliarle a spicchi e bagnarle con il succo di limone. Aggiungere le pere alla crema alla vaniglia e cuocere in forno a 200 °C per 15 minuti. Versare la confettura di albicocche in un piccolo recipiente di vetro e servire con il gratin caldo di pere e vaniglia.

Abbinamento birra
Consigliamo una birra del tipo Weizen chiara

Abbinamento vino
Consigliamo un/uno Moscato giallo passito.

Ingredienti per

2 persone
4 persone
8 persone
1/2 baccello di vaniglia
250 ml latte Alto Adige
2 uova di galline ruspanti Alto Adige
40 g zucchero
1 cucchiai di farina
1/2 cucchiaio di amido
1 pera
1 cucchiaio di succo di limone
confettura di albicocche Alto Adige

1 baccello di vaniglia
500 ml latte Alto Adige
4 uova di galline ruspanti Alto Adige
80 g zucchero
2 cucchiai di farina
1 cucchiaio di amido
2 pere
2 cucchiai di succo di limone
confettura di albicocche Alto Adige
2 baccelli di vaniglia
1 l latte Alto Adige
8 uova di galline ruspanti Alto Adige
160 g zucchero
4 cucchiai di farina
2 cucchiai di amido
4 pere
4 cucchiai di succo di limone
confettura di albicocche Alto Adige