sigrid-innerebner
Sigrid Innerebner
“Sono ambasciatore del gusto perché amo la mia terra e ci tengo a richiamare l’attenzione sia della popolazione locale, sia degli ospiti, sui nostri meravigliosi prodotti di qualità dell’Alto Adige e sul legame con la natura.”
 
Profilo breve
Sigrid Innerebner è appassionata di cucina e, lavorando come direttrice di una fondazione, è una persona aperta a cui piace il contatto con la gente. È ...
Sigrid Innerebner è appassionata di cucina e, lavorando come direttrice di una fondazione, è una persona aperta a cui piace il contatto con la gente. È cresciuta e vive a Sarentino, ma le piace viaggiare attraverso l’Alto Adige e oltre i confini della provincia. Ciò che sa delle specialità altoatesine quali il pane, i latticini e le erbe aromatiche lo trasmette con grande fervore e con grande amore per la natura. Nutre un entusiasmo particolare per il pane altoatesino. Gusto per lei significa qualità della vita e gioia di vivere. Assaporare i prodotti in modo consapevole e con tutti i sensi.

Il gusto e la gioia di vivere, secondo lei, sono due cose strettamente collegate. L’Alto Adige è gioia di vivere. Una porzione di buoni gnocchi della Val Sarentino ne è la migliore prova. Il suo ruolo di ambasciatrice del gusto le offre la possibilità di fare conoscere ad una grande fetta della popolazione l’Alto Adige e la sua Val Sarentino nonché la grande varietà dei prodotti di qualità dell’Alto Adige, specialità pregiate realizzate con grande amore. Il suo obiettivo è quello di trasmettere ad un numero possibilmente grande di persone le sue conoscenze sulla produzione, sulla tradizione e sulla particolare importanza che hanno i prodotti di qualità dell’Alto Adige per la salute. 
avanti
di meno
 
Professione: impiegata amministrativa e direttrice di una fondazione, sommelier
Su di me: cucinare, viaggiare, lavorare la ceramica, pitturare
Lingue: tedesco (madrelingua), italiano, spagnolo
Conoscenze particolari: Latticini, Erbe aromatiche, Pane
 
Contatto
Tel: +39 347 1360429
Paese: Sarentino
 
... ... ...