it de en
apfelsaft

Produzione di succo di mela dell’Alto Adige: pulizie di primavera nei campi e nei masi

I lavori primaverili sono fondamentali per produrre ottimo succo di mela con il marchio di qualità

14/04/2016
La famiglia Luggin del Kandlwaalhof in Val Venosta è all’opera nei lavori di preparazione per la produzione in quota di succo di mela con il Marchio di Qualità Alto Adige. “In aprile siamo impegnati nella cura delle piante e del terreno: prepariamo il terreno e tra i filari viene eseguita la pacciamatura. In questo stesso periodo vengono piantate e concimate le piante giovani e potate quelle da frutto”, spiegano i coltivatori. Il Kandlwaalhof testa sempre nuovi tipi di mela per la produzione del proprio succo: quest’anno oltre alla mela Weirouge, caratterizzata da un intenso colore rosso, verrà piantata anche la varietà “Freiherr von Hallberg”. Anche i macchinari in primavera vengono sottoposti a piccoli lavori e cure. “Ci prendiamo cura delle presse, puliamo le cisterne e prepariamo le bottiglie che poi saranno riempite, affinché tutto quanto sia perfettamente pronto per la produzione del nostro succo di mela quando comincerà la raccolta, a inizio settembre”, queste le dichiarazioni della famiglia Luggin.

Come mai le cure in primavera per piante e terreno sono così importanti per la qualità del succo di mela dell’Alto Adige? Similmente a quanto succede per il vino, per la produzione di succo di mela non conta solamente la fase di produzione: gli stessi frutti sono determinanti per la qualità del prodotto finale. Per ottenere un pregiato succo sono necessarie mele croccanti, fresche e sane. Il succo di mela con il Marchio di Qualità Alto Adige è un succo assolutamente naturale. La produzione avviene secondo diversi passaggi. In primo luogo, le mele Alto Adige vengono raccolte e selezionate a mano, in seguito vengono pulite accuratamente e sminuzzate. La purea grossolana che ne esce viene quindi pressata delicatamente, procedimento da cui si ottiene il succo naturale. Dopo la pastorizzazione, il succo non filtrato viene imbottigliato o messo nei bag in box. In questo modo, il succo di mela con il marchio di qualità si conserva in modo naturale, al fresco e all’asciutto, anche per un anno. Grazie all’utilizzo di tecnologie moderne per la produzione del succo, rimangono intatti le preziose proprietà nutritive e il gusto delle mele, senza l’utilizzo di conservanti. Il succo di mela con il marchio di qualità garantisce che il succo non è stato congelato, filtrato o concentrato, affinché siano mantenute tutte le vitamine e i minerali, oltre al gusto ricco di frutta.