it de en

Consigli pratici per i piccoli frutti Alto Adige

Cucina: piacere alla fragola

Qui di seguito qualche suggerimento pratico per conservare inalterato fino al consumo l'irresistibile aroma di fragole e lamponi. E anche un paio di consigli su come mantenere intatte le preziose sostanze nutritive di fragole e lamponi durante la preparazione delle ricette. Per una conservazione prolungata i piccoli frutti possono essere congelati. Per saperne di più...


Acquisto e conservazione dei piccoli frutti
  • Al momento dell'acquisto fare attenzione alla freschezza: i sepali devono essere freschi e verdi, i frutti non devono presentare deterioramenti.
  • Una volta a casa, conservare a circa 1°C.
  • Consumare i frutti velocemente, da freschi hanno un sapore migliore.
  • Se non consumati subito, fragole e lamponi perdono progressivamente l'aroma.
  • Per una conservazione prolungata fragole e lamponi possono essere congelati. In congelatore si conservano fino ad un anno.
  • Congelare nel modo giusto: adagiare i frutti l'uno di fianco all'altro su un piatto o su una teglia e lasciar riposare in congelatore per qualche ora; solo dopo riporre in un apposito sacchetto. 

Fragole e lamponi da gustare
  • Lavare e impiattare immediatamente prima del consumo!
  • Lavare i frutti in un recipiente pieno d'acqua. Evitare forti getti d'acqua, potrebbero danneggiare i frutti.
  • Eliminare foglie e piccioli solo dopo il lavaggio, altrimenti potrebbero perdersi in acqua preziose sostanze nutritive.

>> Ecco alcune deliziose ricette con fragole e lamponi
Consiglio: tagliare il radicchio
Tagliate il radicchio nel senso della lunghezza senza eliminare la radice bianca: il sapore sarà ancora più intenso!