it de en

Consigli pratici

A lunga conservazione

Il pane dell’Alto Adige, grazie all’elevata qualità delle materie prime, si conserva a lungo e bastano piccoli trucchetti per gustarlo sempre fragrante.
  • Il modo migliore per conservare il pane è riporlo in un contenitore di ceramica.
  • Sacchetti di carta e contenitori di legno, favorendo la dispersione di umidità, sono adatti solo per brevi tempi di conservazione.
  • Se congelate il pane, riponetelo in un sacchetto di plastica.
  • Per scongelarlo, scaldatelo nel forno per 5 minuti a 200°C.
  • Per ridare croccantezza al pane del giorno prima, spennellatelo con acqua e ponetelo qualche minuto in forno.
  • Potete riutilizzare il pane raffermo grattugiato come panatura, per piatti a base di carne macinata o per sformati di pane.
  • Se preparate il pane in casa, ricordate di amalgamare bene tutti gli ingredienti, mescolando velocemente gli impasti di frumento e lentamente quelli di segale.