it de en

Sapevate che...

  • La grappa ha eccellenti proprietà digestive.
  • Già nel XIII secolo i monaci utilizzavano i distillati come unguento per il corpo e per aiutare la digestione e nacque così il termine "acquavite": l'acqua della vita.
  • Da 100 kg di vinacce appena torchiate, si ottengono circa 10 litri di grappa.
  • L'arte del bere la grappa ha delle regole molto precise. Riempire il bicchiere per un quarto e attendere da 10 a 15 minuti. Inspirare brevemente e gustarne il profumo. Evitare di tenere il naso troppo a lungo sopra il bicchiere, poiché i vapori alcolici affaticano l'olfatto, meglio annusare ripetutamente per brevi intervalli. Dopodiché bere un piccolo sorso, rigirarlo in bocca e inghiottire.