it de en
januar-2018

Tè e tisane per riscaldarsi durante l’inverno

Cosa rende unici gli infusi e le tisane di erbe altoatesine

18/01/2018
Un tè, una tisana o un infuso alle erbe non sono solo buoni da bere e adatti a scaldare le fredde giornate invernali, ma sono dei rimedi naturali davvero efficaci contro i malanni di stagione. Ma cosa c’è dietro agli infusi alle erbe dell’Alto Adige?

Le erbe aromatiche con il Marchio di Qualità Alto Adige sono un prodotto davvero unico: provenienza, raccolta e lavorazione sono severamente controllate e garantite, in modo da assicurare la massima concentrazione di principi attivi. “Il segreto è il mix di ingredienti”, sostiene Hansjörg Oberdörfer di Fasui, “conosciamo il gusto e le proprietà di ogni erba, e il segreto è combinarle in maniera sapiente fino ad ottenere l’equilibrio perfetto, come il cuvée per il vino.”

Sono tantissime le miscele offerte dai produttori di erbe aromatiche dell’Alto Adige: melissa, bergamotto, salvia, calendula, fiordaliso, menta piperita e molte altre ancora. Gli infusi più popolari di questo inverno sono quelli che contengono melissa e verbena, oltre naturalmente alle classiche tisane a base di menta.

È il clima particolare dell’Alto Adige a conferire aromi molto intensi e un gusto inconfondibile alle erbe, che vengono coltivate e lavorate secondo rigidi criteri qualitativi nel rispetto della natura e dell’ambiente.

“La cosa più interessante del nostro lavoro è sperimentare e creare miscele sempre nuove di erbe”, continua Oberdörfer, “anche se un infuso piace particolarmente, il nostro consiglio è quello di alternarlo anche con altri diversi, per assaporarne al meglio il gusto.”

Godetevi quindi una tazza di infuso alle erbe con il Marchio di Qualità Alto Adige e provate miscele sempre nuove. Ne vale davvero la pena!