it de en
jaenner-02

Avventure sulla neve e piacevoli soste nei rifugi

I nostri prodotti gastronomici arricchiscono la vostra vacanza invernale

23/01/2019
Sentire lo scricchiolio della neve sotto i piedi e nient’altro che il proprio respiro, farsi scaldare il viso dai raggi del sole: sembra una fiaba? Da noi in Alto Adige tutto questo fa parte di un inverno tipico. Ciaspolate nella neve, escursioni scialpinistiche, sciare: l’inverno si può vivere in tanti modi diversi. E dopo tante avventure sportive nella neve, non c’è niente di meglio che ritrovarsi nei rifugi e nelle malghe e godersi i piaceri culinari.

Nelle malghe i ristoratori vi vizieranno con i tipici piatti altoatesini. In ogni menù non può mancare lo strudel di Mele Alto Adige. Insieme a panna montata, crema inglese o una pallina di gelato alla vaniglia è una sinfonia di sapori. Oltre alle Mele Alto Adige lo strudel si prepara con zucchero, burro, farina, uova, lievito in polvere e zucchero vanigliato. Il ripieno deve essere succoso e fresco, e per ottenere il risultato migliore si devono usare Mele Alto Adige, uva sultanina e pinoli. Vi è già venuta l’acquolina in bocca? Allora avete due possibilità: gustare lo strudel di mele in un rifugio alpino dell’Alto Adige o prepararlo facilmente a casa vostra con la nostra ricetta. Il nostro consiglio: per il ripieno utilizzate le mele Golden Delicious o Morgenduft.

E se questo non vi basta, con i prodotti con Marchio di Qualità Alto Adige si possono creare molte altre gustose specialità. Frittata dolce di mele con uova dell’Alto Adige da allevamento all’aperto, carpaccio di manzo altoatesino, un caldo punch di mele e ribes con succo di mela dell’Alto Adige e tanto altro. Basta poco per far felice il palato…