it de en
La grappa mostra il suo lato migliore

La grappa mostra il suo lato migliore

Venite a scoprirla alla giornata nazionale “Grapperie aperte" in Alto Adige

03/10/2018

Molti sanno che la grappa in Italia ha radici profonde, ma non tutti sono a conoscenza del fatto che l'arte della distillazione è stata inventata dagli antichi egizi. E sapevate che la Grappa con il Marchio di Qualità Alto Adige è un’acquavite di vinaccia, e che la maggior parte della grappa altoatesina è conservata in botti di rovere? Incuriositi e desiderosi di saperne di più? Allora venite a visitare le distillerie e vedere i mastri distillatori altoatesini all’opera durante la giornata nazionale delle “Grapperie aperte” il 7 ottobre dalle 10:00 alle 17:00.

I maestri distillatori della cantina
Kellerei Algund di Merano, della distilleria Fischerhof di Cornaiano e della Lahnerhof di Marlengo guideranno gli ospiti alla scoperta di questo mondo e dei suoi segreti, con un programma davvero speciale di degustazioni e visite guidate, per imparare tutto sulla produzione della grappa in Alto Adige. Tra le attività in programma da non perdere la degustazione di diversi tipi di grappa presso l’enoteca della cantina Kellerei Algund, il benvenuto da parte della “Principessa del vino di Appiano” alla distilleria Fischerhof e la visita al museo con gli antichi strumenti e utensili della vita contadina al maso storico Lahnerhof.

Qualità cristallina, trasparenza e gusto unico: questa è la grappa con il marchio di qualità Alto Adige. Lasciatevi sorprendere dalla più raffinata arte della distillazione.