it de en

Consigli pratici per la frutta a nocciolo Alto Adige

Comprare, conservare e gustare

Qui di seguito qualche suggerimento pratico per conservare inalterati fino al consumo le preziose sostanze nutritive e gli irresistibili aromi delle albicocche e delle ciliegie. Per saperne di più...

Acquisto e conservazione di albicocche e ciliegie
  • Al momento dell'acquisto fare attenzione alla freschezza: i frutti non devono presentare deterioramenti.
  • Una volta a casa, conservare a circa 1°C.
  • Consumare i frutti velocemente, da freschi hanno il sapore migliore.
  • Se conservati troppo a lungo, i frutti perdono progressivamente l'aroma.
  • Le albicocche e le ciliegie possono essere anche congelate, in quanto non perdono il proprio gusto.
  • Congelare nel modo giusto: tagliare a metà le albicocche, eliminare il nocciolo, adagiarle nel freezer e lasciare riposare per poco tempo. In seguito farle congelare negli appositi sacchetti da freezer. In questo modo si eviterà che le albicocche si attacchino tra loro. Anche le ciliegie sono da adagiare l’una di fianco all'altra su un piatto o su una teglia, lasciandole riposare in congelatore per qualche ora prima di riporle in un apposito sacchetto.

Gustare le albicocche e le ciliegie
  • Lavare e impiattare immediatamente prima del consumo!
  • Lavare i frutti in un recipiente pieno d'acqua. Evitare forti getti d'acqua, i frutti potrebbero esserne danneggiati e perdere parte delle sostanze nutritive.
  • Per dolci e torte con albicocche e ciliegie: asciugare bene i frutti ed eliminare il nocciolo.
Consiglio: assaporare le fragole
Consumare i piccoli frutti velocemente, da freschi hanno un sapore migliore.
Steidacher Hof
Longostagno