it de en

Tutto quello che c’è da sapere sulle composte di frutta e confetture Alto Adige

Grande varietà, massimo piacere, non solo a colazione

La produzione delle composte di frutta e confetture ha una tradizione molto antica. Tuttavia è da circa dieci anni che la frutta altoatesina viene lavorata in modo professionale e con requisiti di qualità standardizzati.
In Alto Adige si utilizzano i seguenti frutti per la produzione delle composte e confetture: fragole, lamponi, ciliegie e amarene, albicocche, ribes neri e rossi, more, mirtilli, mele, pere, prugne, pesche, mele cotogne, melograni e castagne.

I frutti più utilizzati sono albicocche e fragole, seguite da lamponi e ribes rosso e nero.
Si differenziano marmellate, confetture e composte di frutta. Parliamo di marmellata nel caso di un prodotto ottenuto da agrumi.

In base alla percentuale di frutta contenuta differenziamo poi confetture e composte da frutta. Per le confetture con marchio di qualità la frutta contenuta deve equivalere al 50%, per le composte di frutta al 75%.
Solo la frutta migliore diventa composta


Cos’è che rende speciale una composta di frutta o una confettura?

Le composte di frutta e le confetture Alto Adige si distinguono per il processo produttivo rispettoso delle materie prime e la qualità della frutta.

Vengono raccolti solamente frutti maturi, lavati grossolanamente e poi risciacquati con acqua potabile. Tutte le parti non commestibili (picciolo, torsolo, nocciolo) vengono rimosse. Le castagne vengono bollite o arrostite e poi sbucciate. Poi possono essere lavorate sia fresche, sia surgelate. Per la produzione di confetture e composte di frutta è ammesso solo l’utilizzo di materie prime sminuzzate o passate. Non è consentito l’uso di purea di frutta concentrata o di purea di frutta da concentrato.

Il segreto per un gusto armonico è il rapporto tra dolcezza e acidità. La composta di frutta Alto Adige può essere dolcificata soltanto con zucchero (saccarosio o fruttosio), succo di frutta concentrato o miele Alto Adige. La percentuale complessiva (fruttosio + tipo di zucchero per dolcificare) non deve superare il 60%.

Come addensante è ammessa soltanto la pectina. Inoltre possono essere aggiunte piccole quantità di succo di limone, stecche di vaniglia, spezie e distillati per raffinare il prodotto finale

Le composte di frutta Alto Adige non contengono conservanti, coloranti e aromi artificiali.
Le confetture, le composte di frutta, le gelatine e la crema di marroni vengono conservate in recipienti di vetro o porcellana.

Consiglio: utilizzo delle composte di frutta e confetture Alto Adige
Utilizzate le composte di frutta Alto Adige nella preparazione delle vostre ricette preferite.
Seibstock
Val Martello